Governance

La Città Metropolitana di Genova opera in materia ambientale in attività di programmazione e pianificazione nel contesto di Ciclo Integrato dei Rifiuti, nel contesto del Servizio Idrico Integrato, per il Rumore e nell'ambito del Coordinamento del Patto dei Sindaci

 

Argomenti

Servizio Idrico Integrato
Il Codice dell’Ambiente (152/2006) prevede il superamento della frammentazione delle gestioni e la realizzazione di gestioni integrate che comprendano tutto il ciclo dell’acqua, dalla captazione e distribuzione dell'acqua potabile al convogliamento nelle reti fognarie delle acque reflue, fino alla restituzione all'ambiente, dopo gli adeguati trattamenti di depurazione (trattamento e smaltimento...
Ciclo Integrato dei Rifiuti
Per rifiuto si intende qualsiasi sostanza od oggetto di cui il detentore si disfi o abbia l’intenzione o abbia l'obbligo di disfarsi. La gestione dei rifiuti costituisce attività di pubblico interesse disciplinata dalla parte quarta del D. Lgs. 152/2006 al fine di proteggere l’ambiente e la salute umana, prevenendo o riducendo gli impatti negativi della produzione e della gestione dei rifiuti,...
Rumore Ambientale
La legislazione nazionale e regionale assegna a GenovaMetropoli diversi compiti in materia di rumore: attuare campagne di misura del rumore, costruire banche dati, elaborare e diffondere dati sulla rumorosità; tutelare la salute pubblica in tema di rumore, sia in collaborazione con i Comuni sia tramite il controllo diretto sulle sorgenti di rumore sovracomunali, cioè che interessano...
Azioni locali su clima ed energia
Il Patto dei Sindaci è il più grande movimento, su scala mondiale, delle città per le azioni a favore del clima e l’energia. Accoglie tutti i livelli di governance, nonché le organizzazioni di supporto, le agenzie e le associazioni in grado di aderire all'iniziativa e contribuire a accelerare l'azione locale sul clima e l'energia. È considerato dalle istituzioni europee come un eccezionale...
Zone Speciali di Conservazione
La Legge Regionale n. 28 del 10 luglio 2009 “Disposizioni in materia di tutela e valorizzazione della biodiversità” identifica la Provincia di Genova, oggi Città Metropolitana, quale ente gestore di alcuni S.I.C. (Siti di Interesse Comunitario) ora più correttamente denominati Z.S.C. (zone speciali di conservazione): Si tratta di una rete ecologica diffusa su tutto il territorio dell'Unione...