Ufficio Rifiuti scarichi e bonifiche

Approva progetti e rilascia l’autorizzazione all’esercizio di impianti di smaltimento e recupero dei rifiuti.
Esercita compiti in materia di recupero rifiuti in regime semplificato o mediante il rilascio di autorizzazione. Riceve le comunicazioni di inizio attività per soggetti che effettuano recupero di rifiuti ai sensi dell'articolo 216 del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152.
Adotta provvedimenti in ordine al movimento transfrontaliero di rifiuti.
È competente al rilascio dell’autorizzazione in materia di scarichi industriali in corpo idrico superficiale. Autorizza lo scarico degli impianti a servizio delle pubbliche fognature, approvando i relativi progetti funzionali e fornendo pareri nel caso di impianti la cui approvazione è di competenza dell’ente di gestione dell’ambito.
Esercita il controllo sulle attività di bonifica ambientale dei siti inquinati. Gestisce le conferenze di servizi nell'ambito dei procedimenti di messa in sicurezza e di bonifica dei siti contaminati sovra comunali, nonché di quelli localizzati nei comuni con popolazione inferiore a 8.000 abitanti. Rilascia la certificazione di avvenuta bonifica in conformità con il progetto approvato.
Rilascia l’autorizzazione unica ambientale (AUA) di competenza. Interviene mediante la formulazione di pareri alla procedura di AUA promossa da altri uffici o in caso di autorizzazione integrata ambientale (AIA).

Sede: 
Sede Distaccata - Largo Francesco Cattanei, 3 (16147 Genova)
Responsabile: 
Giovanni Testini

Contatti telefonici

SezioneTelefoni
Segreteria di Direzione+39.010.5499.615
Contatti dell’Ufficio+39.010.5499.800-829-756-626
Fax+39.010.5499813
Note: 
2° Piano, Stanze 85 e 83
Acqua: scarichi, depurazione e acque meteoriche

La Città Metropolitana ha funzione di provvedere all’approvazione dei progetti per gli impianti di depurazione di acque reflue urbane e di provvedere al rilascio delle autorizzazioni di cui alla parte terza del D.Lgs.152/06, in particolare, a seguito delle richieste effettuate tramite apposita istanza, valuta il rilascio di autorizzazioni allo s

Immagine rappresentativa dei rifiuti

Il quadro normativo nazionale e regionale attribuisce alla Città Metropolitana di Genova funzioni di rilascio delle autorizzazioni alla gestione dei rifiuti, in particolare provvede al rilascio dell'autorizzazione unica ambientale alla realizzazione e gestione degli impianti di recupero e/o di smaltimento rifiuti ai sensi dell'articolo 208 del D

Autorizzazione Integrata Ambientale

L’Autorizzazione Integrata Ambientale (A.I.A.) è il provvedimento che autorizza l’esercizio di una installazione o di parte di essa, ricadenti in specifiche categorie produttive, indicate nell’Allegato VIII alla Parte II del D. Lgs. 152/2006. Essa sostituisce i titoli autorizzativi ambientali di settore e comunicazioni necessarie per l'esercizio di diversi impianti.

Bonifiche – Approvazione progetti

La Città Metropolitana di Genova in materia di bonifica ambientale dei siti inquinati, nell’ambito delle proprie competenze di controllo e verifica degli interventi, oltre a garantire un diffuso controllo del territorio sul campo, articola le proprie attività nel seguente modo:

Bonifiche

La Città Metropolitana di Genova in materia di bonifica ambientale dei siti inquinati ricopre un ruolo di estrema rilevanza per il territorio svolgendo le attività di controllo che derivano dalle competenze attribuitele dalla normativa di riferimento (Titolo V della parte IV del D.Lgs 152/2006 “Testo Unico Ambientale” e s.m.i. e L.R.

Autorizzazione Unica Ambientale

L’Autorizzazione Unica Ambientale (A.U.A.) è una tipologia di procedimento unico che comprende differenti autorizzazioni di tipo ambientale in quanto sostituisce ogni singolo atto discendente dalle normative di settore (comunicazione, notifica e autorizzazioni) in materia ambientale individuato all’art. 3, D.P.R. n. 59/2013.